Distensione nel Kurdistan, Pkk libera otto ostaggi turchi


Il Pkk ha liberato questa mattina come previsto otto prigionieri turchi, consegnandoli a una delegazione partito curdo turco Bnp nel Nord Iraq. Il rilascio degli ostaggi rientra nell’ambito del processo per una soluzione politica…… del conflitto nel Kurdistan turco, avviato dal governo di Ankara con il leader storico dei ribelli curdi Abdullah Ocalan. Secondo la stampa turca, il leader del Pkk, detenuto nell’isola carcere di Imrali, potrebbe annunciare una tregua il 21 marzo, in occasione del Nevrut, il nuovo anno curdo. Il conflitto del Kurdistan turco ha fatto in 30 anni oltre 30 mila morti, prevalentemente curdi. (M.G.)
 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*