Giornalista arrestata


La giornalista dell’agenzia kurda DIHA (Dicle News Agency) Gulsen Aslan e un impiegato dell’Accademia politica del BDP Salih Keles sono stati arrestati oggi a Batman. Aslan e Keles erano tra le 44 persone……. prese in custodia il 4 febbraio a Batman nell’ambito di un operazione contro il “KCK City Council”. Aslan e Keles erano stati rilasciati dal giudice in attesa di un processo, tuttavia, la polizia li ha di nuovo arrestati per l’obiezione del pubblico ministero sui rilasci. Tra le 44 persone che sono state prese in custodia a Batman il 4 febbraio, 31 sono stati arrestati con l’accusa di “svolgere attività per il KCK”. Secondo i dati della Piattaforma per la Solidarietà con i Reporters arrestati (TGDP), 105 giornalisti sono attualmente detenuti in carcere in Turchia. (Il numero è salito a 106 con l’arresto di Aslan). Secondo i dati raccolti dall’agenzia ANF, almeno 71 di questi sono giornalisti kurdi che lavorano per i media kurdi; 29 per l’agenzia DIHA, 16 per il quotidiano Azadiya Welat e 12 per Özgür Gundem. Separatamente, più di 30 distributori di giornali kurdi sono in stato di arresto.
Fonte: azadiya

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*