Massacro di Shernax: curdi iracheni pronti a manifestazione di protesta


Gli attivisti della regione del Kurdistan iracheno stanno promuovendo una manifestazione di massa per condannare il recente attacco aereo turco che ha ucciso 35 civili. “Anche se è la prima volta che lo Stato turco…… si scusa per un crimine contro i curdi … questo non vuol dire che dobbiamo restare in silenzio rispetto al grave crimine commesso da Ankara”, ha dichiarato Mohammed Baziyani.
Sempre Baziyani ha poi criticato la “posizione di debolezza” dei curdi in Iraq, imputandogli la “mancanza di una strategia nazionale”.
“La posizione del governo regionale del Kurdistan non è stata all’altezza delle aspettative. E’ per questo che consegneremo una lettera di protesta al consolato turco in Kurdistan per condannare l’attacco”.
Anche Umed Khoshnaw, segretario del Kurdistan Democratic Youth Union (KDYU), sostiene con forza l’organizzazione di una protesta di massa a livello nazionale
Fonte:Osservatoriosull’iraq

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*