Iraq, Galantino inaugura Università cattolica ad Erbil

chiesa

chiesa

Una Università cattolica e una Porta Santa per milioni di profughi del Kurdistan. Sono i due doni che mons. Nunzio Galantino, segretario della Conferenza episcopale italiana,…..

ha portato ai rifugiati iracheni scappati dalla Piana di Ninive a causa della violenza dei jihadisti. Oltre due milioni di euro derivanti dall’8 per mille sono serviti per l’inaugurazione dell’ateneo di Erbil, i cui primi corsi saranno di economia, lingue e informatica. Invece nel piccolo villaggio di Enishke, al confine con la Turchia, mons Galantino insieme al parroco padre Samir Yousif e alla comunità yazida, ha aperto una Porta Santa avviando anche qui un cammino giubilare del tutto speciale.“Sono importanti segni di speranza”, racconta lo stesso padre Samir al microfono di Gabriella Ceraso:

http://it.radiovaticana.va/news/2015/12/09/kurdistan_universit%C3%A0_e_porta_santa,_speranza_per_futuro_/1193087

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*