Terremoto: Colpita la città di Van nel Kurdistan della Turchia; edifici crollati e forse “molti morti”


Panoramakurdo:- Un terremoto di magnitudo 6,6 ha colpito la città di Van, nel sud-est della Turchia, che conta 330’000 abitanti.
Numerosi edifici sono crollati,……… stando alle immagini trasmesse dalla televisione turca Ntv e all’agenzia Anadolu, e sono in corso le operazioni per salvare persone intrappolate sotto le macerie.
Senza fornire cifre, l’Ufficio del primo ministro Recep Tayyip Erdogan (che si sta recando sul posto) ha confermato che vi sono vittime e danni. Stando ad un primo bilancio vi sono oltre 50 feriti.
L’epicentro del sisma, ha precisato l’Osservatorio sismologico turco Kandilli di Istanbul, è stato localizzato nel villaggio di Tabanli, sempre nella provincia di Van, a circa 5 chilometri di profondità. Le scosse sono arrivate alle 13:41 locali (le 12:41 svizzere) e sono state avvertite in altre città della regione, fra cui Diyarbakir, Sirnak, Siirt, Batman e Mardin.
Nel 1999 in Turchia due terremoti uccisero più di 20’000 persone nel nord-ovest. Nel 2003 un sisma di magnitudo 6,4 nella città sud-orientale di Bingol aveva causato 177 morti.
Fonte:RSI-Ch e agenzie

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*