Attentato a Kirkuk: 27 morti


KIRKUK (Iraq) – È salito a 27 morti e 89 feriti il bilancio di tre attentati a Kirkuk, 250 km a nord di Baghdad Le vittime sono in gran parte agenti di polizia. In città sono state registrate tre esplosioni l’una a poca distanza dall’altra. Si tratta dell’episodio più grave degli ultimi due mesi. Gli attentati arrivano mentre l’esercito statunitense sta procedendo con il ritiro, previsto per la fine dell’anno, affidando alle forze locali la gestione della sicurezza.

Fonte: CDT

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*