Turchia, ex parlamentare curda Leyla Zana si candiderà alle elezioni


Il partito curdo Pace e democrazia ha annunciato che sosterrà l’ex parlamentare Leyla Zana, che ha trascorso un decennio in prigione per essere stata ritenuta colpevole di legami con i ribelli curdi, nelle elezioni del 12 giugno in Turchia. Il partito ha anche detto che sosterrà sei politici curdi che sono in carcere, accusati di legami con i ribelli del fuorilegge Pkk, partito dei lavoratori del Kurdistan. I politici si candideranno tutti come indipendenti per superare la soglia del 10%, che tiene i partiti più piccoli fuori dal Parlamento. I candidati attualmente detenuti sarebbero rilasciati se eletti, secondo le leggi turche.
fonte:Blitz quotidiano

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*