Iraq: ucciso giornalista tv al Iraqiya


Un noto giornalista iracheno conduttore dei programmi di approfondimento politico sulla tv di Stato al Iraqiya e’ stato ucciso stamani a Baghdad a colpi di pistola con il silenziatore. Lo riferisce la stessa emittente che precisa che Riyad Assaray e’ stato freddato stamani mentre si recava al lavoro a bordo della sua auto nel quartiere di Harithiya.
Laureato in legge, Assaray da cinque anni lavorava ad al Iraqiya, dove aveva iniziato come cronista, poi conduttore di programmi religiosi ed era di recente passato a presentare un prestigioso talk-show politico. In segno di lutto, il canale tv trasmette con una barra nera nell’angolo in alto a sinistra.
”Non e’ il primo giornalista che viene ucciso e non sara’ l’ultimo”, ha commentato l’annunciatore televisivo. ”C’e’ un piano preordinato per oscurare la verita’ su quel che accade nel nostro Paese”, ha aggiunto.
Fonte: www.reuters.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*