Il ventiseiesimo anniversario dell’assassinio di 8000 Curdi Barzani


Panoramakurdo:-
Oggi è il ventiseiesimo anniversario dell’assassinio di 8000 curdi della famiglia Barzani. Dopo il falimento della rivoluzione curda nel 1975, Saddam si vendicò  sul clan dei Barzani, furono portati via ottomila maschi dia 8 ai 70 anni d’età nell’agosto 1983 dal campo e da altri insediamenti di ripopolamento presso Arbil, per scomparire nel nulla; vennero trucidati .
Tra i deportati ci furono anche molti Cristiani assiro-caldei. Nel frattempo sono state aperte le prime fosse comuni nel sud dell’Iraq, Fonora sono stati trovati solo i corpi di 500 persone che sono stati riportati e sepolti nella cittdina di Barzan nel Kurdistan dell’Iraq.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*