Conte: dal Kurdistan sforzo eccezionale contro Daesh”Ma la minaccia non è finita”

Erbil,(askanews) – Il Kurdistan iracheno ha compiuto “sforzi eccezionali” nella lotta all’Isis. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a Erbil, durante una conferenza stampa dopo l’incontro con il primo ministro del Governo regionale del Kurdistan, Nechirvan Barzani.“La stabilità dell’intera regione rappresenta assolutamente una priorità”, ha precisato Conte. “Apprezziamo i vostri sforzi per sconfiggere Daesh, sono stati eccezionali. Avete fatto un grandissimo lavoro e l’avete fatto con le vostre forze”.Conte ha avvertito: “Ma Daesh continua a rappresentare una minaccia, per quanto non abbia più una caratterizzazione territoriale e geografica precisa, richiede sempre una massima attenzione da parte vostra e la comunità internazionale non può rimanere indifferente”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*