Gli uomini di ISIS attaccano la Siria dal territorio turco


Questa mattina i combattenti dello Stato Islamico (ISIS) hanno conquistato il valico di frontiera tra la città curda siriana di Kobani e la Turchia, ha riferito all’agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya….. il portavoce delle forze di autodifesa del Kurdistan siriano Polat Can.
Ha raccontato che uomini armati a bordo di un camion pieno di esplosivo proveniente dalla Turchia hanno sfondato il posto di blocco e fatto saltare in aria il mezzo. Dopodichè è iniziata una battaglia tra le forze a difesa di Kobani e i fondamentalisti che si erano ritirati nel territorio turco. Can ha riferito che proseguono aspri combattimenti.
Circolano informazioni secondo cui l’amministrazione della provincia turca di Sanliurfa avrebbe confermato il fatto che i militanti di ISIS si trovino in territorio turco ed abbiano preso d’assalto il posto di blocco.
Fonte:la voce della russia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*