Assedio di Kobane, l’Anpi Valdelsa organizza una serata di informazione e solidarietà per il Kurdistan


Venerdì 8 novembre alle 17.30, alla Casa del Popolo di Colle di Val d’Elsa, le Sezioni ANPI della Valdelsa presentano “La Resistenza contro la barbarie – L’assedio di Kobane”…… Saranno presenti all’incontro Yilmaz Orkan, Rappresentante in Italia del Consiglio Nazionale Kurdo e portavoce portavoce dell’UIKI (Ufficio d’informazione del Kurdistan in Italia), e Sveva Haertter, della Rete italiana di solidarietà con il popolo kurdo – Rete Kurdistan Italia. Modera l’incontro Dario Radi, della Sezione ANPI di Colle di Val dl’Elsa.
Kobane è una città kurda posta sul confine tra Siria e Turchia che da poco meno di 50 giorni è al centro degli attacchi continuati dei miliziani dell’ISIS. Fin dal primo giorno di assedio la Resistenza popolare delle Unità di difesa kurde e di tutta la popolazione della città ha saputo contrastare la violenza e la barbarie delle milizie nemiche causando numerose perdite tra fila di queste ultime.
Da Kobane arrivano ogni giorno cronache e racconti di drammatico coraggio che non possono non catturare l’attenzione dell’ANPI Valdelsa, da anni attenta all’attualizzazione dei valori della Resistenza che sono alla base anche dei valorosi combattenti di questa città.
A Kobane e nei cantoni del Rojava (la parte occidentale del Kurdistan) dal 2012 si sta inoltre sperimentando un progetto di autonomia federale, sviluppato a partire dal concetto di confederalismo democratico, che potrebbe essere un interessante modello anche per altre situazioni di conflitto.
fonte:gonews

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*