Turchia: Il leader curdo Abdulla Ocalan dal carcere propone a PKK cessate il fuoco da 21 marzo.


Panoramakurdo
: Il leader in prigione del Partito dei lavoratori curdi (Pkk) Abdullah Ocalan con una lettera di 20 pagine scritta di proprio pugno,chiede ai vertici del PKK a proclamare un cessate il fuoco a partire dal 21 marzo,…… che è la festa di Newroz il capodanno curdo, come nuovo stimolo alla ricerca della pace con Ankara. L’ha riferito in un’intervista alla Ntv il vicepremier Bulent Arinc.
“Dichiarerà al più presto il cessate il fuoco dal Newroz (21 marzo,ndr.) e le armi saranno deposte entro luglio -agosto, dopo di che la partenza dal paese sarà discussa”, ha spiegato il membro del governo turco facendo riferimento a istruzioni scritte che trasmesse da Ocalan al Pkk.
Infatti, ieri sera un gruppo di parlamentari curdi del partito Pace e Democrazia sono arrivati nella città di Suleymania nel kurdistan dell’Iraq , per reccarsi oggi alla zona di Qandil la base del PKK.
 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*