Continua la collaborazione tra il Veneto e la Ragione autonoma del Kurdistan


Erbil ( Panoramakurdo) :- Nel gennaio scorso il presidente del Veneto Luca Zaia aveva siglato un accordo di collaborazione con il Kurdistan dell’Iraq. L’obiettivo dell’intesa era quello di stimolare nuovi legami economici e progetti di cooperazione per quanto riguarda agricoltura, turismo, formazione e cultura. Proprio in riferimento a quella intesa

al suo ritorno  in Italia Dr. Vecchiato ci ha detto:”L’ incontro avuto il 13 settembre scorso , con il Ministro Falah Mustafa Bakir, Responsabile del Dipartimento per le Relazioni Estere del Governo Regionale del Kurdistan è stato molto positivo, ho confermato la disponibilità della Regione del Veneto, come previsto all’articolo 1 del Protocollo di Intesa in oggetto “a promuovere e sostenere iniziative volte a favorire la collaborazione” anche nel settore dello “sviluppo dei rapporti tra Università”: ciò non significa che le Università del Veneto siano pronte da subito ad accogliere studenti provenienti dal Kurdistan, ma che, in attuazione del predetto Protocollo, la Regione può farsi tramite di prossime proposte di collaborazione tra Università curde e venete ed in particolare di quelle che potranno essere candidate al finanziamento di Organismi europei ed internazionali, come già avviene nell’ambito dei rapporti di collaborazione che intercorrono con altre Autorità regionali estere.”

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*