Papa: Discute situazione cristiani con presidente del Kurdistan


Papa Benedetto XVI ha ricevuto ieri in udienza il presidente del Governo Regionale Kurdo, Masoud Barzani, con il quale ha discusso della situazione dei cristiani in Iraq e nel Kurdistan. A riferire la notizia e’ lo stesso governo della regione autonoma curda del nord dell’Iraq.
Barzani, nel corso dell’incontro, ha presentato al pontefice le sfide che i cristiani devono affrontare ed ha ribadito tutto il suo impegno, e quello del suo governo, per sostenerli davanti alla violenza in Iraq. Il presidente Barzani ha, inoltre, presentato un documento con schede e cifre sui cristiani che da sempre abitano in Kurdistan cosi’ come su quelli che vi si sono trasferiti alla ricerca di sicurezza e protezione.
Da parte sua Benedetto XVI ha espresso a Barzani la sua gratitudine per il sostegno offerto alla comunita’ cristiana elogiandone l’impegno nel promuovere la pacifica coesistenza e la tolleranza religiosa in Iraq. Dal 2003 sono piu’ di 10 mila le famiglie cristiane che si sono stabilite in Kurdistan in fuga dalla violenza e dagli attacchi mirati alla minoranza cristiana.
asp/cam/alf
Fonte: Città del Vaticano 25.02.20011

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*