Iran: sotto interrogatorio uomo che ha lanciato bomba contro Ahmadinejad


Gli agenti della polizia iraniana stanno ancora interrogando l’uomo fermato stamane per aver lanciato una bomba carta contro il convoglio del presidente Mahmoud Ahmadinejad, all’uscita dell’aeroporto di Hamadan. Lo ha annunciato una fonte della presidenza iraniana alla tv ‘al-Alam’. “L’uomo ha lanciato una potente bomba carta di quelle che si usano solitamente durante i festeggiamenti ufficiali in Iran – ha spiegato la fonte – ma il suo gesto non e’ legato a un tentativo di attentato contro la vita del presidente. Infatti non ha provocato feriti. C’e’ stato solo un attimo di panico per il forte rumore provocato dall’ordigno”.

Secondo le autorita’ di Teheran, ci sarebbero i movimenti di opposizione dietro la diffusione della notizia di un attentato terroristico contro Ahmadinejad, ripresa dalla tv ‘al-Arabiya’ e dal sito ‘khabaronline.ir’. Il presidente non ha fatto cenno all’attentato durante il comizio pubblico che ha poi tenuto nello stadio di Hamadan, mentre nei giorni scorsi aveva parlato di un piano israeliano per ucciderlo.
Teheran, 4 ago. – (Adnkronos/Aki)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*