Turchia: la Polizia arresta le “Madri del Sabato”

di Cristiano Tassinari – Manifestazione interrotta
ISTANBUL (TURCHIA) – Finisce malamente cosi, con scontri tra Polizia antisommossa e manifestanti, la 700esima marcia di protesta delle cosiddette “Madri del Sabato” (in turco: ‘Cumatesi Anneleri’).

Omicidi di stato?
Da oltre 23 anni (dal 27 maggio 1995), tutti i sabatI, viale Istiklal (che in turco significa Libertà) in centro a Istanbul – fino a Piazza Galatasaray – viene attraversato dalla manifestazione dei familiari delle vittime di presunti “omicidi di stato” avvenuti tra gli anni 80 e 90, all’apice del conflitto tra la Turchia e il Partito dei Lavoratori del Kurdistan, il PKK.

La Polizia è intervenuta utilizzando gas lacrimogeni e cannoni d’acqua e disperdendo le circa 700 persone che stavano marciando.

I familiari delle vittime stanno chiedendo da tempo una commissione indipendente per indagare sugli assassini dei loro parenti.
Fonte: http://it.euronews.com/2018/08/26/turchia-la-polizia-arresta-le-madri-del-sabato-pkk-curdi-kurdistan-istanbul-erdogan

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*