Carrozza: “Necessari aiuti internazionali al Kurdistan iracheno”


La parlamentare pisana del Pd è tornata da una missione con la Commissione Esteri della Camera ……… PISA. “Occorre aiutare la popolazione del Kurdistan iracheno e sostenere lo sforzo delle organizzazioni internazionali che si occupano dei campi profughi. L’emergenza è immensa e il mondo non può restare a guardare”.
Lo afferma in una nota la deputata pisana del Pd, Maria Chiara Carrozza, dopo essere appena rientrata in Italia da una missione internazionale a Erbil, con la delegazione della Commissione Esteri della Camera di cui facevano parte anche il presidente Fabrizio Cicchitto e i deputati Mario Marazziti e iMaria Edera Spadoni.
“Sono rimasta molto impressionata – aggiunge Carrozza – dalle condizioni di emergenza in cui si trovano coloro che sono fuggiti dalle violenze dell’Isis, parliamo di circa un milione e mezzo di persone che rappresentano quasi il 20 per cento della popolazione del Kuridstan iracheno”.
I parlamentari italiani hanno incontrato le autorità del governo locale e visitato i campi profughi.
“Sono rimasta colpita – conclude la parlamentare pisana – dai racconti diretti dei profughi che parlavano di violenze subite, in particolare da donne e bambini. E’ necessario prevedere al più presto un piano concreto e fattibile di azioni di aiuto: serve una mobilitazione internazionale, a sostegno delle organizzazioni internazionali che operano nei campi profughi”.
fonte:il tirreno

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*