Turchia: Barzani, pieno sostegno a processo di pace tra Ankara e Pkk


‘Pieno sostegno” al processo di pace concordato tra il governo di Ankara e il leader del Pkk in carcere Abdullah Ocalan è stato espresso dal presidente della regione autonoma del Kurdistan iracheno Masoud Barzani ……. durante una storica visita a Diyarbakir, in Turchia. ”Noi sosteniamo pienamente il processo (di pace tra curdi e turchi, ndr) e continueremo a farlo”, ha dichiarato Barzani. ”Sono state messe le basi per la pace – ha dichiarato – Non importa quanto durera’ il processo di pace, e’ meglio che un’ora di guerra”
”Ringraziamo Erdogan di averci dato questa opportunita’. Questo è un giorno storico e importante – ha proseguito – Questo è il momento di accettarci l’un l’altro e di vivere come fratelli, il momento dell’unita’ in Medioriente e’ arrivato”. Ora ”è il momento di scrivere una nuova storia. E’ il momento di vivere insieme e portare i nostri popoli verso un futuro felice. Le guerre sono state provate, ma non hanno portato a nulla. E’ il momento di mettere fine allo spargimento di sangue di giovani turchi e curdi”, ha dichiarato. ”La lotta per la pace e’ la piu’ dura delle guerre. Ha bisogno di coraggio”, ha aggiunto.
Soddisfatto il primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan, che sperava in una posizione di Barzani utile alla ripresa dei negoziati con il Pkk. Come segnale distensivo, Erdogan ha quindi dichiarato che ”Diyarbakir non appartiene solo ai turchi, ai curdi o agli arabi. Appartiene a tutti noi come Erbil”. “Diyarbakir è una citta’ della fratellanza! Saremo fratelli per l’eternita”, ha proseguito Erdogan.(Aki) – ‘

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*