Kurdistan, la metropolitana di Erbil sarà ‘made in Italy’: la progetterà FgTecnopolo


(Adnkronos) – FgTecnopolo, Holding tecnica del Flammini Group, si aggiudica la gara per la progettazione della metropolitana di Erbil in Kurdistan. Ieri nella capitale del Kurdistan (Iraq), una delle più antiche città del mondo con 6000 anni di storia, patrimonio dell’Unesco, si legge in una nota della societa’, è stato siglato il contratto tra FGTecnopolo e il ministero dei Trasporti, per la progettazione del sistema di metropolitana di superficie della cittè, un’infrastruttura del valore di oltre 400 milioni di dollari
Alla sigla erano presenti Anwar Shabo, ministro dei Trasporti, e Marco Mattoccia, responsabile dello sviluppo di FGTecnopolo in Medio Oriente. FGTecnopolo con la migliore offerta tecnico economica si è aggiudicata la gara internazionale a cui hanno partecipato i più importanti competitors del settore, quali Siemens e Doppelmayr.
Le competenze multidisciplinari di alto profilo tecnico-scientifico, associate al valore del made in Italy, sottolinea la societa’, hanno consentito ad FGTecnopolo di affermarsi su scenari internazionali sviluppando complessi progetti integrati nei settori dell’architettura e dell’ingegneria.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*