Iraq: Obama irritato da tempi troppo lunghi per nuovo governo


(AGI) Mumbai – Obama e’ insoddisfatto dei “tempi per la formazione del nuovo governo” iracheno a 8 mesi esatti dalle elezioni. Il timore piu’ grande per il presidente americano non e’ solo l’instabilita’ del Paese, da cui ad agosto ha ritirato tutte le truppe combattenti, ma anche “la frustrazione del popolo iracheno” che rischia di perdere ogni fiducia nelle regole democratiche .
 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*